Terremoto in Abruzzo, Sms di solidarietà da Tim, Vodafone e 3

NetworkProvider e servizi Internet

L’Sms solidale costa un’euro e dai telefoni fissi 2 euro. L’Aduc ricorda di digitare il numero con attenzione alle cifre esatte e di evitare di cadere nella trappola dello sciacallaggio online con finte raccolte di sottoscrizione. Ecco il numero legittimo

Da questa mattina gli utenti di Tim, Vodafone, Wind e 3 possono inviare un Sms del costo di 1 euro al numero 48580 e dai telefoni fissi di Telecom Italia del costo di 2 euro, per portare aiuti concreti alle popolazioni terremotate dell’Abruzzo.

L’intero ricavato della sottoscrizione andrà al Dipartimento della Protezione Civile per i soccorsi.

Aduc plaude all’iniziativa, ma invita a prestare attenzione: “Si tratta dei 48xxx, numeri per cui basta sbagliare una cifra e anziché aiutare i soccorsi in Abruzzo, magari ci si trova abbonati ad un servizio di chat erotica o si acquistano loghi e suonerie per cellulari. Nonostante le denunce, l’Agcom continua a tollerare quest’obbrobrio”.

L’Aduc consiglia infine di “diffidare dai tantissimi siti Internet che annunciano a loro volt a raccolta fondi” e “si improvvisano enti benefici, per gonfiare esclusivamente le loro tasche“.

Leggi l’Analisi: Terremoto in Abruzzo, la Rete si mobilita

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore