TEST: Asustek Computer Asus UX50V

LaptopMobility

Linee leggere che richiamano le ali di una farfalla, eleganza, e bassi consumi di energia sono i tratti distintivi della nuova serie di notebook che permette l’accesso immediato a posta e navigazione sul Web senza avviare il sistema operativo

I notebook della serie UX di Asus si distinguono subito per le linee estremamente filanti, il profilo sottile, lo chassis nero lucido ed elegante e la dotazione di porte posta sul profilo posteriore dove trovano spazio presa di alimentazione, presa di rete, connettore VGA e Hdmi, doppia presa USB e presa per le cuffie e il microfono. Da qui partiamo per l’analisi di questo sample Asus UX50V che pesa 2,650 Kg compresa la batteria a 4 celle per un ingombro complessivo di circa 38 cm di larghezza, 26 di altezza e uno spessore massimo di 2,9 cm che si riducono a meno di 2 cm sul profilo anteriore. La disposizione delle interfacce non è del tutto comoda: la presa di alimentazione può ostacolare l’inserimento della presa di Rete e i minijack per cuffie e microfono posteriori possono portare qualche intralcio in più di fili.

asusux50vista1.jpg

Linee eleganti e cover nera lucida per uno spesso massimo inferiore ai 3 cm

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore