TEST: Iomega ScreenPlay HD 500GB

CloudMobilityServerStampanti e perifericheWorkspace

Un disco multimediale per chi non ha tempo da perdere: installazione immediata, traferimento di file veloce e collegamento alla tv davvero semplice. Mezzo terabyte a disposizione per conservare e guardare film, ascoltare musica e rivedere foto a pieno schermo. Il tutto anche in HD

Iomega ScreenPlay HD è un hard disk esterno con funzioni multimediali che consente di riprodurre su schermo, sia esso televisore o monitor, contenuti audio e video in svariati formati, inclusa l’alta definizione. Aprendo il manuale di istruzioni si potrebbe rimanere delusi dalle poche informazioni che contiene, ma è sufficiente collegarlo al pc per scoprire che non servono affatto indicazioni: di fatto l’installazione non richiede alcun intervento da parte dell’utente, se non il collegamento al computer tramite cavo USB in dotazione e alla presa elettrica mediante cavo di alimentazione e l’accensione del dispositivo con l’apposito tasto posto sul retro.

iomegascreenplayhd2.gif

Ci pensa il sistema operativo (noi abbiamo utilizzato Windows Vista Home Premium) a individuare e riconoscere la periferica e ad installarla correttamente: il tutto richiede davvero pochi secondi. A quel punto il disco è già pronto all’uso. Lo si trova come unità tra le risorse del computer, accanto ai dischi rigidi già presenti e come essi può essere utilizzato: per trasferire file è infatti possibile scegliere una delle modalità abituali, trascinandovi sopra gli elementi da copiare, passando per il menu contestuale associato al tasto destro del mouse o con il classico copia e incolla.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore