TEST: Leggo IBS PB603

MobilityWorkspace

Internet Bookshop Italia propone il suo ebook reader Leggo, con connettività 3G integrata. Pro e contro, anche rispetto ad Amazon Kindle. Il lettore è lento e costa tanto, i titoli sono cari

Leggo IBS PB603 è la proposta di Internet Bookshop Italia per leggere i libri in formato elettronico, gli ebook. Il lettore sfrutta la tecnologia e-ink a 16 livelli di grigio (800×600 la risoluzione), e si presenta come una comoda tavoletta di 13,2×18,2×1 cm circa di spessore. Leggo IBS PB603 è leggerissimo: pesa solo 280 grammi, e nella confezione si trova compresa una custodia di buona fattura, vellutata. La confezione contiene inoltre il cavo USB per alimentare ebook reader tramite il computer e un breve manuale di istruzioni. Nello scatolone abbiamo trovato anche il connettore per ricaricare l’ebook reader direttamente dalla presa a muro, ma fuori dalla scatola di Leggo.

Una delle caratteristiche più importanti di Leggo IBS PB603 è la connettività 3G integrata, oltre al WiFi b e g. In questo modo, senza sottoscrivere contratti separatamente, e senza alcun onere da parte dell’acquirente, è possibile scegliere e acquistare direttamente dal sito IBS i propri titoli preferiti. La connessione 3G offerta non permette la navigazione sul Web e non è sfruttabile quando si è all’estero. Quest’ultima è una differenza di sostanza rispetto a quanto offre Amazon. Dal punto di vista hardware invece si può apprezzare la possibilità di espandere la memoria interna di 2 Gbyte (circa 1.500 libri) con le schedine microSD, la connettività Bluetooth, l’interfaccia microUSB standard e una maggiore possibilità di controllo delle impostazioni del device, tramite un menu dedicato.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore