TEST: Sony Ericsson Xperia arc

Mobile OsMobilityWorkspace

Xperia arc è uno smartphone che nasce con l’ultima versione di Android, la 2.3.2 (Gingerbread) e mostra da subito la sua qualità principale, una brillantezza del display touch capacitivo davvero notevole, grazie alla tecnologia BRAVIA. Fotocamera da ben 8 megapixel e scocca leggermente ricurva per una migliore ergonomia. Nei negozi a 569 euro

Sony Ericsson porta nei negozi il nuovo Xperia Arc, uno smartphone che si distingue per le elevate potenzialità multimediali, la dotazione hardware davvero ottima e sistema operativo Google Android Gingerbread (2.3.2). Difficile ignorare l’eleganza della scocca, leggermente incurvata per meglio adattarsi al palmo della mano – di qui il nome arc – e la qualità dei materiali che, seppur esternamente di sola plastica, danno l’impressione di essere piuttosto resistenti. L’utilizzo di materiali leggeri (ad esempio la batteria ai polimeri di Litio) contribuisce certamente ad alleggerire anche il peso complessivo del telefono che arriva appena a 117 grammi.

Descrizione

Detto della scocca, vediamo cos’altro offre Sony Ericsson Xperia arc: fa bella mostra di sé un display capacitivo da 4,2 pollici, risoluzione 854×480 e 16 milioni di colori di profondità, cui si accompagnano tre tasti in rilievo per tornare al menu precedente, andare alla homepage ed aprire il menu contestuale. Tenendo invece premuto a lungo il quest’ultimo, si evidenzia la tastiera virtuale. Manca il tradizionale pulsante di ricerca. Il profilo destro ospita il tasto a due vie per la regolazione dei volumi, la porta micro USB e il pulsante di attivazione e scatto della fotocamera. Dalla parte opposta solo l’ingresso per gli auricolari (in dotazione quelli con il filo).

Sony Ericsson Xperia arc: i tasti in rilievo a corredo del touchscreen
Sony Ericsson Xperia arc: i tasti in rilievo a corredo del touchscreen

In alto tasto di accensione e porta HDMI (mini): in questo caso però non è fornito il relativo cavetto per il collegamento alla tv, andrà acquistato a parte. Sulla back cover si trova l’obiettivo della fotocamera da 8.1 megapixel, anche videocamera HD 720p, corredata da microfono supplementare (in aggiunta chiaramente a quello frontale per le telefonate) ottimizzato per la cattura audio durante le videoriprese. Sotto la copertura, oltre alla batteria, gli slot per la sim e la scheda di memoria micro SD (inclusa nella dotazione una scheda da 8 GB).

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore