Tim contro Vodafone, causa spam

NetworkProvider e servizi Internet

Tim ha deciso di boccare i messaggini Vodafone fino alla fine del mese, dopo i problemi di spam insorti.

Tim ha bloccato tutti i messaggi che vengono spediti dagli utenti della concorrente Vodafone. Il servizio dovrebbe rimanere bloccato fino alla fine del mese. Tutto nasce da una battaglia tra le due società, in merito ai messaggi falsi ricevuti da Tim sul proprio sistema. Molti utenti Tim si sono visti arrivare un laconico messaggio del loro operatore, che li avvisava dell’interruzione del servizio di messagistica proveniente dalla società inglese, per non meglio definiti “problemi di natura commerciale”; in realtà l’azienda ha deciso di prendere la drastica decisione per consentire una serie di controlli tecnici. Dal primo luglio tutto dovrebbe tornare alla normalità. Lo spamming attraverso la telefonia mobile non è ancora molto diffuso, ma tutti gli operatori sono in allerta. Vodafone, in una sua dichiarazione ufficiale, ha spiegato che cercheranno di ripristinare il servizio quanto prima, dopo i dovuti controlli, anche da parte loro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore