Tim offrirà i servizi di Napster

AccessoriWorkspace

Un accordo permetterà al fornitore di telefonia mobile di proporre ai clienti musica, suonerie, immagini e altri servizi sviluppati in collaborazione con Ericsson e Napster

Un accordo permetterà al fornitore di telefonia mobile Tim di proporre ai clienti musica, suonerie, immagini e altri servizi sviluppati in collaborazione con Ericsson e Napster.

Annunciato ieri, l’accordo renderà disponibile l’accesso mobile a oltre 5 milioni di brani musicali oltre ad altri contenuti digitali.

I brani acquistati saranno disponibili per un ‘doppio scaricamento’ sia sul telefonino sia sul pc dell’utente. In questo secondo caso con file di maggiori dimensioni che consentono la riproduzione del suono con più elevata fedeltà.

Siamo felici di essere i primi in Italia a offrire il servizio internazionale di distribuzione musicale Napster Mobile“, spiega Riccardo Jelmini, di Telecom Italia. Servizio del quale Ericsson ha realizzato l’infrastruttura tecnica di erogazione.

A fruire del nuovo servizio saranno, almeno potenzialmente, i 35 milioni di utenti TIM.

Napster Mobile si sposa inoltre con alcune funzionalità avanzate che sono state integrate nella serie di telefonini Sony Ericsson Walkman, a cominciare da una applicazione per il riconoscimento musicale. Alcuni modelli facilitano l’accesso al servizio attraverso un pulsante dedicato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore