Time Digital punta su Aol

Workspace

La partnership tra i colossi editoriali Time Digital e America Online dovrebbe ridare respiro alla pubblicazione online del Wall Street Journal

Speranze di ripresa per il magazine Time Digital, da qualche tempo in crisi economica nonostante il milione di utenti iscritti. Il servizio sarà rilanciato il prossimo marzo con il nome di On. Il magazine di proprietà di Time Warner Inc. dovrebbe trarre vantaggio dalla nuova partnership con America Online che curerà la parte marketing delloperazione. Il magazine del Wall Street Journal sarà inviato a 300.000 nuovi utenti di America Online con la speranza che questi ultimi diventino iscritti a tutti gli effetti del magazine. Secondo i vertici di Wsj, la cooperazione tra Time a Aol su una strategia comune di business, rappresenta un esempio di come le due realtà potranno cooperare una volta che lInternet service provider completerà la sua fusione con Time Warner. La direzione del Wsj conta di poter ridurre i costi sulla ricerca di nuovi lettori, la più gravosa al momento per le casse del magazine, potendo contare su una base utenti già fidelizzata da Aol. Si assicura anche che non sono previsti drastici cambiamenti al Time, ma i modi in cui ci si muoverà nelle nuove venture saranno rivisti.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore