Tiscali: ricavi e rosso in crescita

AziendeMercati e Finanza

Migliora la redditività dell’Isp sardo, trainato dall’Adsl

Tiscali archivia la prima trimestrale registrando ricavi pari a 193,2 milioni di euro, in crescita del 25% su base annua. L’Adsl sale del 34%, ma vanno anche bene i ricavi voce, grazie al successo dell’offerta double play, soprattutto in Italia. Aumenta però anche la perdita netta del gruppo che cresce a 44 milioni di euro, a fronte di un rosso di 19,3 milioni dello stesso periodo del 2006. Sul versante della redditività l’Ebitda cammonta a 25,2 milioni di euro, in salita del 36%. Nel primo trimestre l’Isp sardo ha messo a segno circa 100.000 nuovi clienti DSL, che portano il parco utenti a oltre 1,9 milioni, di cui oltre 700 mila utenti in accesso diretto, ossia in modalità unbundling.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore