Tiscali sarà ceduta entro giugno

Aziende

Dopo un martedì da leoni a Piazza Affari, l’Isp sardo conferma: sarà venduto entro fine mese

Ieri VNUnet.it ha riportato l’indiscrezione secondo cui Vodafone sarebbe in pole position per acquisire Tiscal i.

Ieri Tiscali ha smentito che sia Vodafone la vincitrice tra i pretendenti, e dice di avere trattative in corso con i vari soggetti interessati all’acquisto, ma oggi conferma comunque una cosa: Tiscali sarà ceduta entro giugno.

Per Tiscali ieri è stato un martedì da leoni: il titolo ha guadagnato più del 10% a Piazza Affari sull’onda del gossip su una possibile offerta di Vodafone da 2,8 euro ad azione, pari a un’operazione da circa 2,5 miliardi di euro.

Oggi l’Ad di Tiscali, Mario Rosso, a margine di un convegno ha detto, pur senza fare nomi, che la decisione sulla scelta dell’acquirente verrà presa entro la fine di giugno. Su Vodafone si è limitato a commentare: “Vodafone è uno dei principali e più grandi operatori del mondo: è nelle cose“.

Per Vodafone Italia, che ha acquisito nei mesi scorsi Tele 2 Italia e ha appena lanciato l’Adsl nel fisso, diventando da operatore mobile a operatore a 360 gradi, l’acquisizione di Tiscali, con offerte in banda larga in Italia e Regno Unito (Tiscali acquisì Pipex un anno fa), sarebbe la “quadratura del cerchio”, Tiscali porterebbe in dote a Vodafone anche l’offerta di IpTv, con cui competere alla pari con Fastweb e Telecom Italia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore