Tiscali sopravvalutata

Workspace

La banca d’affari Kepler conferma il giudizio negativo su Tiscali

La banca d’affari Kepler suggerisce di ridurre l’esposizione sul titolo, valutato 2,5 euro: gli esperti di Kepler hanno espresso un giudizio negativo su Tiscali, in quanto, in seguito all’annuncio del finanziamento del debito, Tiscali deve aggiungere tra le voci di costo 5,6 milioni di euro per l’incremento degli oneri finanziari per il triennio 2006/2008 e 2,3 milioni per il secondo semestre 2005. Kepler considera il livello di Ebitda deludente anche rispetto alle prospettive di aumento dei margini di spesa. La banca d’affari non ha cambiato le sue previsioni fino a fine 2005.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore