Tom Clancy’s Rainbow Six Vegas

Management

Xbox 360

Vegas è uno sparatutto tattico pensato chiaramente con il multiplayer in testa. Lo dimostra il fatto che la sezione in singolo garantisce appena 7/10 ore di gioco e che ben poca attenzione è stata profusa nello sviluppo di una trama apprezzabile. Ciò non toglie che si tratti di un’esperienza molto suggestiva e intensa. L’intelligenza artificiale dei nemici è di buon livello (sin troppo se si gioca in ?modalità avanzata?) e, per un volta, anche i propri compagni si destreggiano bene sul campo, fornendo un contributo tattico irrinunciabile. Degno di nota è poi il sistema di copertura automatico, che permette di appiattirsi rapidamente su qualunque superficie per sfruttarne la protezione. Il gioco è comunque abbastanza difficile, anche perché adotta l’odioso sistema dei salvataggi automatici in determinati punti della mappa, spesso incredibilmente distanti tra loro: solo per uomini duri.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore