Tonfo di Twitter, dopo la delusione dei conti

AziendeMarketingMercati e FinanzaSocial media
Twitter
0 7 2 commenti

Raddoppiate le vendite, ma la crescita degli utenti attivi è inferiore al periodo precedente. Sotto le aspettative la trimestrale di Twitter: il micro-blogging di San Francisco cade in Borsa

Twitter chiude il terzo trimestre, registrando un rallentamento della crescita e dell’engagement, ovvero il coinvolgimento degli utenti. Il micro-blogging di San Francisco, guidato dal Ceo Dick Costolo, vede gli utenti attivi in crescita del 23% a quota 284 milioni di persone. Ma nel precedente trimestre l’incremento era pari al 24%. Ma Facebook ha 1.3 miliardi di utenti. Le vendite sono invece più che raddoppiate a 361.3 milioni di dollari, oltre le stime. I profitti sono pari a 1 centesimo di dollaro per azione, sopra rispetto ai 13 centesimi di perdita di un anno fa.

Una trimestrale in chiaroscuro delude Wall Street e il titolo ha perso il 12% negli scambi after-hours. Il sito di San Francisco sta spingendo sul mobile advertising e sui servizi dedicati agli sviluppatori di applicazioni, ma così genera meno traffico e pubblicità. Forrester Research mette l’accento sulla crescita dell’audience: solo una forte base di utenti consente di catalizzare l’attenzione degli utenti. La Timeline di Twitter ha registrato 181 miliardi di views, in salita del 5% dai 173 miliardi di giugno e dai 157 miliardi di marzo.

Twitter ha annunciato che l’80% degli utenti cinguetta da dispositivi mobili. L’85% del fatturato pubblicitario totale arriva dai dispositivi mobili, in crescita del 70% rispetto a un anno fa. Secondo Pivotal Research, Twitter deve cambiare la sua narrazione e focalizzarsi su ciò che è.

Il Ceo Dick Costolo ha dichiarato che la sua missione consiste nel rendere Twitter più semplice d’uso, sviluppare un miglior servizio di messaggistica, attirare più visitatori grazie a contenuti targati Hollywood in esclusiva e ha promesso che collaborerà di più con gli sviluppatori di applicazioni mobili per ampliare i servizi del sito. Il rilascio deoll’SDK è un primo passo nella giusta direzione.

Delude la trimestrale di Twitter: tonfo in Borsa
Delude la trimestrale di Twitter: tonfo in Borsa
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore