Torna Bill Gates nello spot Windows

Aziende

Esce il sequel dello spot pubblicitario in cui è protagonista il co-fondatore di Microsoft, per promuovere Windows

Dopo il primo spot in cui Bill Gates diventa attore per una campagna di advertising per Microsoft, ecco il seguito: è uscito il sequel . Anche in questa seconda parte, si parla dei prodotti Microsoft in maniera marginale.

In primo piano sono le persone reali a cui connettersi. In questa nuova sit-com

Gates e Seinfeld sono ingiustamente accusati di aver commesso un furto in casa di ospiti. Sul finale Bill Gates ripropone la sua versione anni ’80 del robot dance.

Ai commenti non positivi del primo spot, Microsoft ha risposto: parlino pure male di noi, purché parlino di noi. Inoltre, anche senza citare i Mac di Apple, la campagna pubblicitaria sottolinea le limitazioni del Mac: con un Pc, gli utenti possono scegliere i colori del modello o quali servizi usare.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore