Toshiba disposta a trattare

CloudServer

Segnali distensivi da parte di Nishida nuovo presidente e Ceo della società nei confronti dei principali concorrenti per la definizione di un comune formato per i dischi video ad alta definizione

Toshiba è uno dei principali sviluppatori del formato Hd-Dvd. Un secondo gruppo di società capeggiato da Sony e Matsushita Electric Industrial (Panasonic)ha sviluppato il formato chiamato Blu-ray Disc. “Penso che i tre protagonisti dovrebbero sedersi insieme e abbiamo bisogno che ci sia la volontà d’integrare le diverse soluzioni” ha dichiarato Nishida in una conferenza lo scorso lunedì. Entrambi i formati si stanno proponendo come alternativa per i futuri Dvd destinati ai contenuti ad alta definizione e tutti i segnali attuali indicano l’approssimarsi di una lotta serrata tra le diverse soluzioni a partire dalla fine di quest’anno, quando i primi modelli di lettori Hd-Dvd faranno la loro apparizione. Ricordiamo che i primi lettori per dischi basati sullo standard Blu-ray sono invece previsti subito dopo, nel corso del 2006. Poichè le principali società cinematografiche al momento sembrano parteggiare per una o per l’altra alternativa, ma non per entrambe, potrebbe accadere che I clienti debbano constatare che alcuni dei loro film preferiti non sono disponibili per Il loro lettore, costringendoli a considerare l’acquisto di un altro dispositivo basato sullo standard concorrente. Entrambe le fazioni hanno ripetutamente discusso della necessità di stabilire uno standard comune, ma fino ad oggi non si era compiuto un passo significativo in tal senso. Probabilmente la disponibilità dichiarata da Nishida potrebbe finalmente sbloccare la situazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore