Toshiba Satellite punta sull’usabilità

LaptopMobility

La nuova gamma di notebook Satellite è pensata appositamente per i differenti profili di utilizzo deigli utenti. Il tutto in conformità a  Energy Star 5.0

Toshiba illustra la filosofia di Satellite, focalizzata sull’usabilità piuttosto che sulle specifiche tecniche. Toshiba ha ridisegnato la propria gamma Satellite prestando attenzione alle esigenze delle diverse tipologie di consumatori. “Prima di acquistare un nuovo notebook, consigliamo agli utenti di pensare all’utilizzo che vorranno fare della loro soluzione di mobile computing”, commenta Alan Thompson, Executive Vice President Toshiba Computer Systems Europe. “La digitalizzazione e i nuovi trend del mercato stanno guidando la segmentazione verso l’utilizzo anzichè focalizzare l’attenzione sulla dimensione dello schermo”.

Il piccolo Satellite U500 offre potenza per le applicazioni più avanzate e ultra portabilità, mentre Satellite A500 è dedicato agli utenti che richiedono capacità di entertainment e multimediali. Satellite L500 e Satellite L550 sono invece ideali per tutti coloro che hanno bisogno di un computer da utilizzare tutti i giorni, ad un prezzo contenuto.

Fino a qualche anno fa, l’ultra portabilità e le applicazioni multimediali erano a disposizione solo di utenti avanzati e professionali; oggi, invece, gli utenti richiedono portabilità e funzionalità per l’editing di video, musica e per l’interazione con i siti di Social Networking.

Il 38% degli intervistati vuole guardare la TV sul PC, il 52% vuole poter utilizzare il proprio notebook per giocare, il 49% vuole realizzare editing di video, mentre 63% ha la necessità di gestire l’editing di fotografie.

La qualità e l’affidabilità giocano un ruolo chiave, perchè assicurano una vita del prodotto più lunga.

La nuova gamma Satellite èEnergy Star 5.0 ready (certificazione in corso) ed è dotata del sistema Eco Utility di Toshiba.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore