Toshiba svela il telefono VoIP

Workspace

L’azienda entra nel mercato Voice over Internet Protocol

Toshiba presenta il suo primo telefono VoIP. La Divisione Computer Systems di Toshiba Europe GmbH svela il primo telefono VoIP (Voice over Internet Protocol), entrando così nel settore della telefonia Internet. Il telefono VoIP di Toshiba ha la forma di un cellulare e può essere collegato via USB (1.1 o superiore) a un notebook o PC desktop per permettere agli utenti di telefonare gratuitamente ad altri utenti che utilizzano servizi di telefonia via Internet. Il telefono VoIP di Toshiba è compatibile con i sempre più importanti servizi di telefonia Internet come Skype, MSN Messenger e Yahoo! Messenger che possono essere scaricati e utilizzati, collegandosi a Internet via modem o attraverso i servizi broadband. Il telefono Toshiba permette di eliminare l’effetto eco garantendo un’elevata qualità dell’audio. Compatto come un telefono cellulare integra quattro diversi toni di chiamata. Inoltre, consente un più facile utilizzo in situazioni di scarsa luminosità, grazie alla funzionalità di retroilluminazione LCD: il telefono, infatti, si illumina quando si riceve una chiamata o si preme qualche tasto. La visualizzazione dell’ID di chi chiama, della rubrica e dell’elenco delle chiamate permette di ottimizzare l’organizzazione dei contatti. Il telefono Toshiba, oltre a essere un telefono VoIP, può essere utilizzato anche come altoparlante migliorando l’esperienza di entertainment. Il telefono VoIP di Toshiba si collega a una porta USB e non richiede ulteriori fonti di alimentazione. Compatibile con i PC che girano su Microsoft Windows 2000 e Windows XP offre, inoltre, supporto multi-lingua che include inglese, giapponese, cinese. Il prodotto è già disponibile al prezzo di 30,00 euro (Iva inclusa).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore