Touch Windows in video

Sistemi OperativiWorkspace

La demo dell’interfaccia touchscreen di Windows 7 è solo un frammento delle novità in arrivo con l’erede di Vista, ma ha stupito tutti alla conferenza D6 Conference

A un anno di distanza dalla presentazione di Surface a D: All Things Digital , la tecnologia che si sfiora con un dito, diventata famosa con l’iPhone

e l’iPod Touch di Apple, torna alla ribalta sull’erede di Windows Vista, noto con il nome in codice di Windows 7 .

Il tavolo touchscreen la cui tecnologia sembra quella vista nel film Minority Report, si è evoluto e guarda ora al Pc. Windows 7 supporterà il multi touch in alternativa al mouse. Il nuovo sistema operativo potrà essere usato attraverso touch screen usando più dita. Il sistema operativo di Microsoft diventerà un

Touch Windows, come ha dimostrato il Corporate Vice President Larson-Green disegnando sullo schermo

a due mani

e ruotando le fotografie.

L’interfaccia che si comanda con le dita è programmmata per fine 2009, prima del rilascio definitivo di Windows 7 (che rimane previsto per il 2010)

L’anno prossimo il touchscreen, finora di nicchia, spopolerà: Apple la estenderà dai Pad ai suoi computer; e a quell’epoca sarà mainstream.

Con Windows 7 e la sua interfaccia Touchscreen, Microsoft vuole arrestare l’immagine appannata uscita con Vista, ma soprattutto la rivalità del Web,

con il modello del software as a service

(Saas), a prescindere dai sistemi operativi, oltre all’eterna concorrenza di Mac Os di Apple e Linux.

Video: Multi-Touch in Windows 7

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore