TP-Link porta in Italia gli smartphone Neffos

MobilitySmartphone

Neffos nasce un anno fa, con i primi modelli delle Serie C5 e Y5, ma con questa nuova serie si identifica ufficialmente nel panorama del settore mobile

Neffos in italiano è nuvola, dal greco, e si tratta del brand che TP-Link ha lanciato anche sul mercato italiano ed è dedicato agli smartphone. La società, in particolare, ha presentato la nuova Serie X con due modelli: Neffos X1 e Neffos X1 Max.

Antonella Cascio, Marketing Manager Mobile Phone della società ha affrontato anche il ciclo di sviluppo dei prodotti affermando che la ricerca e sviluppo è interna mentre la produzione è esterna ma sotto rigido controllo di TP-Link. La società si è inserita nel mondo della smart home con una serie di prodotti connessi (prese e lampade smart, router hub, ecc.) e l’ingresso nel settore mobile con il marchio dedicato Neffos era il passaggio necessario per completare l’evoluzione.Neffos
Neffos nasce un anno fa,con i primi modelli delle Serie C5 e Y5,ma con questa nuova serie si identifica ufficialmente nel panorama del settore mobile. Neffos X1 e Neffos X1 Max condividono la stessa estetica esterna in metallo unibody. Uno dei punti forti del design è la parte posteriore a doppia curvatura che si assottiglia verso i lati garantendo una presa più ergonomica: le curve sottili, inoltre, rendono l’X1 e l’X1 Max più facili da tenere con una mano. Neffos X1 Max ha i bordi di 2,75 mm mentre quelli dell’X1 sono di 2,95 millimetri, in più hanno anche il tasto della funzionalità muto laterale. In generale, X1 e X1 Max sono snelli:con uno spessore di 7,95 mm il primo e 7.75 mm il secondo e una lunghezza, ridotta al minimo, con un rapporto schermo-corpo razionalizzato al 76%. Anche le cornici e bordi sono sottili: lisci e smussati, misurano 0,6 millimetri.Neffos

Display
Lo schermo si avvale della tecnologia full in-cell con l’integrazione “touch e display driver”, o TDDI, che lo rendono leggero e sottile. Inoltre, fornisce una maggiore precisione nell’utilizzo di giochi e applicazioni e un’integrazione senza soluzione di continuità che da un lato migliora la qualità delle immagini e dall’altro estende la durata della batteria.
Il display dell’X1 Max è realizzato con il vetro Corning Gorilla 2.5D che rende lo scorrere delle schermate più naturale ed è un 5.5 pollici con una capacità di contrasto di colori che arriva fino a 1,000:1.

Fotocamere di alto livello
Gli smartphone sono dotati di una fotocamera principale da 13 megapixel integrata con un sensore Sony per l’illuminazione posteriore, lente 5P e auto-focusveloce,di 0,2 secondi. Dispone di un’apertura della lente f/2.0 per scattare foto più chiare in condizioni di poca luce e profondità di campo.
I Neffos X1 e Neffos X1 Max dispongono di una funzionalità di ripresa notturna in tempo reale. Le fotocamere includono anche caratteristiche standard come l’HDR, il Time Lapse, e la panoramica.
La modalità di ripresa live della fotocamera frontale da 5 megapixel e la modalità Bellezza in tempo reale rendono la realizzazione dei selfie più intuitiva. La Serie X è integrata di un sensore di impronte digitali sul retro che si sblocca in 0,2 secondi.
Neffos
I Neffos X1 e X1 Max integrano un chipset octa-core MediaTek Helio P10 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna*, che può essere estesa con una scheda microSD fino a 128GB. Il telefono supporta il Wi-Fi dual-band e più bande LTE per l’accesso a internet veloce, se disponibili.
Questo significa che la Serie X è in grado di gestire qualsiasi cosa: dalle tipiche attività di uno smartphone, come la navigazione web e lo streaming video, alle sessioni di giochi complessi. Le connessioniwireless, insomma, sono più stabili e più fortisia con Wi-Fi siatramite idati mobili.
La batteria da 3,000mAh a lunga durata all’interno dell’X1 Max garantisce l’utilizzo del dispositivo per un giorno intero e supporta la ricarica veloce,fino al 50 per cento su una carica di 30 minuti, rendendo molto più comodo ricaricare il telefono.
Entrambi Neffos X1 e X1 Max hanno il più recente software Android 6.0 Marshmallow, che è stato pensato per fornire all’utente un buon mix tra facilità d’uso,maggiore durata della batteria, multitasking rapido e senza sbavature e gaming fluido.

Prezzi e disponibilità
Con la Serie X, i prezzi partono da 199 euro per Neffos X1 e 249 euro per il più grande e più potente Neffos X1 Max.
Gli smartphone NeffosX1 nei due colori Cloudy Grey o Sunrise Gold, saranno a breve disponibili all’acquisto.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore