Trend Micro amplia la gamma Network VirusWall

Aziende

La nuova appliance Network VirusWall 2500 permette di applicare policy di sicurezza negli ambienti distribuiti

Trend Micro Inc. ha arricchito la propria gamma di appliance Trend Micro Network VirusWall per la neutralizzazione delle epidemie informatiche con l’introduzione del nuovo modello Trend Micro Network VirusWall 2500, che si aggiunge al recente Network VirusWall 300. Questi sistemi sono destinati ad ambienti enterprise globalmente distribuiti o a singoli dispositivi mission-critical, per aiutare a bloccare gli effetti nocivi dei worm di rete. Network VirusWall 2500 estende le funzioni del modello Network VirusWall 1200, permettendo ai responsabili della sicurezza di proteggere più segmenti di rete e application server mission-critical per mezzo di un’unica appliance che fornisce i livelli di disponibilità e ridondanza necessari a minimizzare le interruzioni operative. Il supporto Gigabit Ethernet fornisce agli amministratori IT la possibilità di proteggere anche le nuove infrastrutture di rete ad elevata larghezza di banda. Progettato per garantire un elevato grado di throughput, il dispositivo Network VirusWall 2500 risulta ideale per le grandi organizzazioni complesse dal momento che è in grado di supportare migliaia di utenti concorrenti con un’unica appliance. Un’altra novità della gamma Trend Micro Network VirusWall è rappresentata dal modello Network VirusWall 300, progettato per aiutare i responsabili IT a proteggere dispositivi mission-critical nei quali le soluzioni antivirus tradizionali, software o server-based, potrebbero essere difficilmente utilizzabili, come nel caso degli sportelli bancomat o dei chioschi self-service. Bloccando l’accesso non autorizzato a questi dispositivi, Network VirusWall 300 crea una barriera di sicurezza bidirezionale che protegge gli apparati evitando che possano trasformarsi in vettori di infezione per le reti interne ed esterne alle quali sono collegati. Network VirusWall 2500 e Network VirusWall 300 sono disponibili (con interfaccia in lingua inglese) dal quarto trimestre 2004.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore