Trend Micro presenta la versione 2010 per Windows 7

firewallSicurezza

Trend Micro Internet Security e Trend Micro Internet Security Pro sono stati progettati per ridurre al minimo la gestione da parte dell’utente e l’impatto sulle risorse del computer e sono anche ottimizzati per Microsoft Windows 7

Trend Micro presenta la versione 2010 dei suoi prodotti consumer: Trend Micro Internet Security e Trend Micro Internet Security Pro. Sono anche i primi prodotti di sicurezza ottimizzati per Microsoft Windows 7. Le nuove soluzioni, oltre a essere sempre più facili da utilizzare, sono in grado di offrire una maggiore velocità e produttività, e garantire una protezione superiore senza influire negativamente sulle risorse di sistema.

Le nuove soluzioni consumer Trend Micro mettono a disposizione funzionalità specifiche che risparmiano qualsiasi sforzo agli utenti. La funzione Home Network Security Management, per esempio, permette di consultare e gestire da remoto altre macchine collegate alla r ete di casa attraverso una mappa grafica e di bloccare tentativi di intrusione via wireless.

Trend Micro ha cercato di ridurre anche gli interventi manuali di ottimizzazione del software richiesti agli utenti. I prodotti 2010, infatti, sono in grado di modificare automaticamente la lingua dell’interfaccia sulla base del sistema operativo del computer protetto. Inoltre si tratta di prodotti “state aware”, ovvero capaci di avviare scansioni e aggiornamenti solo quando opportuno per l’utente – evitando l’apparire di fastidiosi messaggi mentre si sta ad esempio guardando un video, leggendo una presentazione PowerPoint o giocando una partita online.

Anche la funzione Security Activity Dashboard è stata ottimizzata affinché gli utenti possano avere un quadro di insieme completo e personalizzabile di tutte le attività di sicurezza attive sui loro computer attraverso grafici e diagrammi di immediata comprensione.

Trend Micro Internet Security e Internet Security Pro fanno leva sull’infrastruttura in-the-cloud Trend Micro Smart Protection Network che opera mettendo in correlazione le diverse informazioni sulle minacce, garantendo agli utenti, ovunque essi si trovino, una sicurezza immediata e in tempo reale.

La protezione totale costituisce un altro punto imprescindibile per gli utenti che, sempre più numerosi, si trovano spesso a viaggiare con i loro laptop o smartphone; in questo ambito specifico Trend Micro ha sviluppato prodotti su misura, perfettamente in linea con le esigenze degli utenti mobili (Trend Micro Mobile Security). Nell’ambito del pacchetto Trend Micro Internet Security Pro gli utenti possono sfruttare anche una licenza per Mobile Security, che tutela gl i smartphone da virus, spam, furti di dati, disservizi e altri attacchi malware diretti a dispositivi basati su Microsoft Windows Mobile e Symbian OS.

Altre interessanti funzionalità sono: prevenzione automatica che impedisce al software sospetto presente su chiavette USB di auto-installarsi sul computer; analisi dei domini sospetti e blocco dei tentativi di accedere a siti Web potenzialmente pericolosi; indicazione sulla Trend Micro Toolbar del livello di sicurezza dei risultati delle ricerche eseguite con motori come Biglobe (uno dei maggiori Internet Service Provider del Giappone), Infoseek e Microsoft Bing; correlazione ottimizzata tramite Trend Micro Smart Protection Network (gli utenti fanno parte di un sistema di protezione “neighborhood watch”, a garanzia di una sicurezza potenziata).

Trend Micro ha esteso la protezione destinata agli utenti consumer anche alla piattaforma Mac, ai netbook, alle chiavette USB, alle console Sony PlayStation e Sony Portable, ai router Linksys by Cisco, e ad Apple iPhone.

La gamma di soluzioni consumer è già disponibile su www.trendmicro.it e presso i punti vendita: i prezzi (Iva inclusa) degli abbonamenti annuali sono 49,95 euro per Trend Micro Internet Security e 59,95 euro per Trend Micro Internet Security Pro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore