La trimestrale di Intel vola sulle ali del ritorno del Pc

AziendeMarketingMercati e Finanza
intel Core vPro
0 0 Non ci sono commenti

La spesa corporate è tornata e la domanda delle aziende traina le vendite dei Pc. Ma Intel trae vantaggio anche dal mobile

Intel archivia il terzo trimestre, registrando un fatturato pari a 14.7 miliardi di dollari, in crescita dell’8%, grazie al lancio dei nuovi chip e al ritorno del mercato Pc. La spesa corporate è tornata e la domanda delle aziende traina le vendite dei Pc: otto su 10 personal computer venduti sono basati su Cpu Intel. Ma Intel trae vantaggio anche dal mobile, grazie ai nuovi processori per smartphone. Intel afferma che la supply chain  è in salute, in vista della stagione natalizia. Le entrate nette salgono a 3.32 miliardi di dollari, pari a 66 centesimi per azione, contro i 2.95 miliardi di dollari, o 58 centesimi per azione.

Quattro anni fa, il debutto di iPad, seguito da una pletora di tablet Android dai prezzi sempre più aggressivi, mandava in crisi il mercato Pc: ora il ciclo di sostituzione dei notebook ha rimesso in carreggiata il mercato Pc, che entra in fase di stabilizzazione. Ma il refresh aziendale dovrebbe chiudersi a fine 2014, poi assisteremo a un declino modesto del mercato Pc.

Il titolo di Intel ha guadagnato il 2.1%, dopo un rally del 24%, che prosegue dall’inizio dell’anno.

La trimestrale di Intel vola sulle ali del ritorno del Pc
La trimestrale di Intel vola sulle ali del ritorno del Pc

Per stare al passo di Qualcomm, Intel ritiene che il gruppo Mobile and communications stimi perdite per 1.04 miliardi di dollari, a causa dei sussidi che Intel paga per persuadere i vendor di tablet ad usare i suoi chip. Lo riporta Reuters. Intel dovrebbe vendere 40 milioni di tablet quest’anno, lo ha confermato il Ceo di Intel Brian Krzanich.

Secondo Idc, il mercato Pc è in progresso e sta contenendo le perdite: è in calo dell’1.7% contro il -4.1% previsto. Negli USA il mercato Pc è in crescita del 4.3%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore