Trimestrali, Fastweb mette le ali a Swisscom

AziendeMercati e Finanza

L’acquisizione dell’operatore della banda larga fa volare gli utili della società svizzera

Swisscom archivia il terzo trimestre con un utile in crescita del 47%, grazie all’acquisto di Fastweb e alla cessione di Antenna Hungaria.

Swisscom deve ringraziare l’acquisizione di Fastweb: l’operatore della banda larga ha permesso il balzo delle vendite del 12,3% a 8,08 miliardi di franchi svizzeri.

L’operatore svizzero ha inoltre registrato un incremento del parco clienti del 19,4%. Secondo Repubblica online, senza l’acquisizione di Fastweb, la crescita del fatturato si sarebbe arrestata allo 0,3% e l’utile operativo risulta in flessione dello 0,9%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore