Truffe finanziarie e phishing in crescita

CyberwarSicurezza

Email che promettono denaro facile, truffe “nigeriane” e phishing sono in netto aumento

E’ dell’altro giorno la notizia di una truffa “nigeriana” (Nigerian scam) costata salatissima a una donna americana: 400mila dollari. Anche su Facebook dilaga un’email da parte di un amico che dice di essere bloccato a Lagos, in Nigeria, e chiede 500 dollari per comprare un biglietto per tornare a casa.

PandaLabs vede email che promettono denaro facile, truffe “nigeriane” e phishing in crescita. Le email con truffa finanziaria (financial scam) sono cresciute dallo 0,23 allo 0,31 per cento.

Gli attacchi phishing sono aumentati dai 400 giornalieri ai 1750, con punte di 13mila al giorno. Lo afferma Cyveillance.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore