Turbolenze in volo per l’iPod

Aziende

Klm e Air France hanno negato accordi firmati per integrare il player di
Apple sui voli di linea

Apple ha appena annunciato accordi con diverse compagnie aeree per offrire ai propri passeggeri sedili con connessione iPod che alimenteranno i propri iPod durante il volo e permetteranno ai contenuti video dei propri iPod di essere visualizzati sul display di fronte al proprio sedile. Ma ci sono le prime defezioni: Klm e Air France negano di aver siglato l’intesa (sono solo in trattative preliminari). Restano Continental, Delta, Emirates e United a fornire l’integrazione con iPod in volo. Anche Apple si è scusata per l’equivoco nella comunicazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore