TUTORIAL: Microsoft MyPhone in Windows Phone

ManagementSistemi OperativiWorkspace

Windows Phone, il nuovo sistema operativo mobile di Microsoft, sta prendendo piede nel mercato degli smartphone. Tra le novità introdotte c’è Microsoft MyPhone: scopriamo passo passo a cosa serve e come funziona

Tra le novità introdotte da Windows Phone, il nuovo sistema operativo per smartphone di Microsoft, si segnalano soprattutto MyPhone e Windows MarketPlace. Se quest’ultimo non è altro che lo store online dove acquistare e scaricare nuove applicazioni, meno conosciuto è MyPhone. Abbiamo quindi deciso di provare questa nuova funzionalità con un Toshiba TG 01 aggiornato a Windows Phone . Microsoft MyPhone è il servizio che consente di gestire i contenuti del proprio telefono anche tramite PC, facilita le operazioni di backup, condivisione foto e sincronizzazione dei dati tra lo smartphone e il computer.

Ma ancora più interessanti sono le funzionalità legate allo sventurato smarrimento o furto del cellulare: con MyPhone infatti è possibile localizzare su una mappa l’esatta posizione del telefono, così come bloccare o cancellare del tutto i dati presenti. Vediamo allora come funziona.

myphone.jpg

Una volta completata la sincronizzazione è possibile accedere tramite il browser del computer all’indirizzo http://myphone.microsoft.com

Per prima cosa è richiesto un account Windows Live. Una volta lanciata l’applicazione dal menu del telefono e inserito i dati per il log in, è possibile scegliere il tipo di sincronizzazione dei dati, se manuale o automatica; a questo punto si possono selezionare quali dati sincronizzare (contatti, calendario, attività, SMS, foto, video, musica, documenti e intere schede di memoria se presenti nel telefono). E’ importante anche fare un segno di spunta nella casella che consente di registrare la località in cui ci si trova: scopriremo più avanti il motivo.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore