Tutte le declinazioni del cellulare e del Web mobile in Italia

Workspace

Microsoft Italia e Nextplora presentano l’Osservatorio sul mondo mobile in Italia, nuovi servizi Internet e relazioni sociali. Per i giovani il cellulare è social e significa amicizia, per le donne sicurezza: per gli italiani “famiglia, libertà e amore”

Per i giovani italiani il cellulare e i nuovi servizi di mobilità servono a fare e coltivare nuove amicizie. Per le donne il cellulare rappresenta uno strumento di sicurezza personale e familiare. A svelarlo è la prima indagine “Il cellulare e gli amici”, condotta da Nextplora per Microsoft nell’Osservatorio sul mondo mobile in Italia, nuovi servizi Internet e relazioni sociali.

Per gli italiani il cellulare fa rima con sicurezza, amicizia,famiglia, tranquillità, libertà e amore.

La ricerca è stata condotta su un campione di 1.000 utenti attivi di telefonia mobile da i 16 ai 54 anni e su un campione complessivo di 5.018 individui rappresentativi dell’utenza Internet nel periodo settembre-ottobre 2009.

Suò fronte dei servizi Internet da cellulare, sono in rialzo dell’8% fra i più giovani (pari a 5,6 milioni gli utenti che dal proprio cellulare mandano e-mail: i più assidui sono i 35-44enni), usano l ‘Instant Messaging (donne in primis: il 94% utilizza servizi di messaggistica istantanea almeno 1 volta a settimana, ma anche gli over 45) o visitano Social Network (il 98% dei 35-44enni accede a un Social Network almeno una volta a settimana).

Per le donne dai 35 ai 45 anni il cellulare è sicurezza, famiglia e tranquillità, mentre per le ragazze dai 16 ai 24 anni il telefonino diventa uno strumento per gestire le amicizie.

Per gli uomini dai 35 ai 45 anni, il cellulare è legato al lavoro mentre per i più giovani (dai 16 ai 24 anni) rappresenta uno status symbol ed è correlato ai momenti di divertimento e svago.

L’email dal cellulare serve a inviare allegati nel 69% dei casi (nella fascia dei 16-24enni), l ‘Instant Messaging per mantenere contatti durante le vacanze, ingannare l’attesa e perché più immediato (e più personalizzabile, secondo il 41% delle donne che utilizzano servizi di messaggistica istantanea); i Social Network per cercare nuovi amici e ritrovarne di vecchi.

I giovani cercano cellulari con programmi preinstallati (32%) e per i nuovi servizi Internet mobile (27%); le donne chiedono configurazioni più user friendly.

In generale gli italiani vorrebbero:tariffe flat e velocità di connessione, batterie più resistenti e schermi più grand i, costi degli smartphone più a portata di tutte le tasche.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore