Tutti gli sforzi per fermare la pirateria musicale sono inutili

AccessoriWorkspace

Queste le conclusioni di uno studio preparato per Microsoft

I tentativi dellindustria discografica di fermare il fenomeno dello swapping della pop music su siti tipo Kazaa sono destinati a fallire. Questo sostengono alcuni analisti in uno studio preparato per il colosso di Redmond. I quattro analisti incaricati credono che il regolare aumento di sistemi di file swapping e i miglioramenti nella loro organizzazione alla fine renderanno impossibile la loro chiusura. Aggiungono poi che il continuo diffondersi di sistemi di masterizzazione di CD e DVD ostacoler ulteriormente ogni tentativo di controllare cosa fa chi compra musica. Lo studio stato preparato per un workshop sul Digital Rights Management, (DRM), che si tenuto in occasione della conferenza annuale della US Association for Computing Machinery sul tema Computer and Communications Security. Il DRM descrive i tentativi di arrestare il fenomeno delle copie non autorizzate dei CD e della conseguente condivisione dei brani attraverso network peer-to-peer come Kazaa o Madster. Per arrestare il fenomeno pirateria alcuni produttori stanno presentando sul mercato CD che non funzionano sui computer. Siti come quello della Campaign for Digital Rights stanno pubblicando elenchi di quali CD funzionano e quali non funzionano sui computer domestici. Lindustria discografica nel suo complesso si sta affidando ai tribunali per far chiudere i sistemi di file swapping e finora ha raccolto alcuni successi. Ma Peter Biddle, Paul England, Marcus Peinado e Bryan Willman hanno scritto che ogni tentativo di controllo fallir. Il successo ottenuto dallindustria discografica nel bloccare il file swapping in sistemi tipo Napster dovuto esclusivamente al fatto che molti di questi si basano su un limitato numero di persone per procurare la maggior parte del materiale da scambiare. Per controllare questi super-swapper lindustria discografica dovrebbe limitare severamente la quantit di musica disponibile anche per la maggioranza che la scarica senza condividerla. Gli analisti mostrano che laumento di consumatori che utilizzano la banda larga e il costo basso dei supporti di registrazione equivarr ad un aumento del numero di persone che vorranno scambiare musica. Anche laumento dei sistemi di instant messaging contribuisce a questa graduale perdita di controllo. Il crescente diffondersi di dispositivi per la registrazione di CD e DVD rende sempre pi facile ai consumatori crearsi le proprie compilation musicali e scambiarle con gli amici, ostacolando ulteriormente lantipirateria. Lo studio evidenzia anche i difetti tecnici dei sistemi DRM. In un caso, il sistema di protezione di un CD studiato per impedirne lascolto sui computer stato aggirato usando un evidenziatore per coprire lanello esterno del disco.Gli autori riservano severissime critiche ai sistemi di marcatura che inseriscono sui CD segni invisibili che bloccano i brani che sono stati scambiati. Ma i seri problemi commerciali e sociali inerenti queste misure di controllo, oltre ai loro difetti, indicano che sono destinate a fallire, avvertono gli autori. In sintesi, dicono, i sistemi di file swapping hanno gi vinto. Lunico modo per le case discografiche di competere sta nel rendere la musica semplice da trovare e poco costosa. provato che il prezzo dei CD cresciuto costantemente negli ultimi anni e questo non pu non aver contribuito ai crolli delle vendite, non memo dellaumento dei sistemi di file swapping. A fine settembre cinque compagnie discografiche e tre rivenditori hanno dovuto pagare multe per oltre 143 milioni di dollari, per aver stabilito prezzi troppo alti per i CD.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore