Tutti i protagonisti IT premiati da Fortune nel 2010

AziendeCloudMarketingServer

Gli uomini di Netflix, Apple, Facebook, Twitter svettano nella classifica dei 50 “Manager dell’anno” di Fortune

Nella classifica di Fortune, al primo posto svetta Reed Hastings, Ceo di Netflix, il sito per il video noleggio (via e-mail) e la visione di film in diretta su internet. Terzo è Steve Jobs, Ceo di Apple, l’inventore dell’iPad che ha riportato in auge il tablet e ora fa concorrenza al mercato Pc (vedi ultima trimestrale Gartner). Appena fuori dal podio, al quarto posto, c’è Mark Zuckerberg, il Ceo di Facebook, il social network con 500 milioni di utenti. Robin Li di Baidu è sesto.

Dodicesimo si piazza Mark Pincus, nome poco noto, ma è il capo di Zynga, l’azienda dei social gaming come Farmville. Diciannovesimo è Marc Andresseen, l’ex di Netscape, ora investor di Facebook e non solo (investe anche in Blekko e RockMelt). Dick Costolo (24esimo) è il nuovo Ceo di Twitter, il micro-blogging da 140 caratteri che sta tentando l’avventura del micro-advertising nel social network.

Al 26esimo posto è Tim Westergren di Pandora. La lista dei 50 manager di Fortune è qui.

Steve Jobs, Ceo di Apple
Steve Jobs, Ceo di Apple
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore