Tutti i service pack di Microsoft

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Nei giorni scorsi Microsoft ha rilasciato una raffica di service pack (la maggior parte in test): la versione definitiva di Office 2007 Service Pack 1, poi Windows XP SP3 RC, l’attesissimo Windows Vista SP1 RC e, come ultimo regalo di Natale, la versione test di virtualizzazione: Windows Server 2008 RC1 con Hyper-V.

In tanta euforia per le anticipazioni di Microsoft, c’è solo una nota stonata: su Vista Sp1 si poteva fare di più. Non andavano solo corrette le sviste, ma migliorate le prestazioni. Tuttavia, se nel merito degli update ferve il dibattito, quattro service pack in meno di una settimana rimangono un regalo di Natale coi fiocchi per gli utenti Microsoft

Il primo Service Pack di Vista è stato accusato di non essere nato per “risolvere” i problemi di compatibilità delle applicazioni meno recenti.

Rimane il fatto che Microsoft ha mantenuto la promessa, e in due casi ha anticipato, il rilascio di quattro service pack (tre in test): il definitivo Office 2007 Sp1; Windows XP SP3 Release Candidate; Vista SP1 Release Candidate; Windows Server 2008 RC1 con Hyper-V (dedicato alla virtualizzazione). Dalla suite per ufficio alla tecnologia di virtualizzazione, passando per gli ultimi due sistemi operativi (Windows Vista e il precedente Windows XP), Microsoft ha rilasciato la maggior parte di versioni anteprima di service pack per tutti i suoi principali software in commercio.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore