Tutti verso la mobilità

MobilityNetworkWlan

Nello studio condotto dalla società di sondaggi Ipsos per conto di Lexmark
emerge una forte tendenza dei consumatori verso la mobilità.

Connettività e comunicazione. E’ giunto il momento in cui chiunque possa beneficiare di questi vantaggi, ovunque si trovi e in qualsiasi momento. E’ quanto emerge dalla ricerca commissionata da Lexmark e realizzata dalla società di sondaggi Ipsos, che ha intervistato 9.000 consumatori in tutta Europa, 500 dei quali in Italia. I trend europei mostrano una decisa tendenza verso la tecnologia wireless e la mobilità sia nell’abitazione che al di fuori, e l’Italia non fa eccezione. Se i consumatori italiani hanno indicato Internet quale principale moltiplicatore della produttività degli ultimi 50 anni, il prossimo futuro appare dominato dalle innovazioni tecniche in grado di accrescere la flessibilità, in particolare reti wireless, smartcard e dispositivi portatili. Internet è visto come il principale moltiplicatore della produttività, ma i dati mostrano che il suo ruolo appare essere sempre più spostato verso una utility per l’abitazione. Il 93% degli intervistati dispone di connessione broadband, apprezzando i cambiamenti che questa tecnologia ha portato. In Italia, stando a questa indagine, il 34% degli intervistati dispone di una rete wireless nella propria abitazione, rispetto alla media europea del 41%; l’89% registra già evidenti miglioramenti nella produttività e il 58% di coloro che non dispongono di una rete wireless prevede di implementarla nel prossimo futuro. Questi dati mostrano quindi una maggiore predisposizione all’acquisto e all’investimento verso dispositivi wireless con particolare attenzione verso apparecchi per home entertainment (24%), portatili (13%) e stampanti (18%).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore