Tv al plasma e ricerche su Google inquinano come un Suv

Management

Un sito misura l’impatto ambientale delle attività hi-tech. Non si salvano nemmeno le Tv al plasma nè le ricerche online su Google. Lo afferma un ricercatore di Harward

Il Green It è la parola d’ordine del 2009 (anche al Ces 2009, che ha appena chiuso i battenti), ma la strada da fare per arrivare all ‘Eco-tech (un hi-tech eco-sostenibile), è davvero lunga. La tecnologia inquina, anche quella meno sospetta.

In questi ultimi anni, le denunce di Greenpeace ci hanno insegnato quanto drammatica sia la situazione dell’e-waste (la spazzatura elettronica), quanto inquinino non solo i computer , ma anche le console di gioco .

Adesso un ricercatore di Harward punta il dito contro le Tv al plasma e le ricerche onlin e, effettuate su Google. Le Tv al plasma inquinano quanto i vituperati Suv.

Nel dettaglio, una ricerca su Google produce 7g di Co2 equivalent e (metà circa di una tazza di tè), ma moltiplicata per il numero di ricerche sul search engine, dimostra quanto poco verde sia Google, nonostante la sua immagine Green (con l’uso di pannelli solari eccetera).

Il sito CO2Stats.com non ha dubbi: l’impatto ambientale dell’attività del guardare una pagina web genera 0.02 grammi di Co2 equivalente al secondo, che però possono arrivare a 0.2 grammi/sec per pagine Web 2.0, con video e animazioni. YouTube, insomma, è ben poco green.

Secondo The Indipendent, presto portrebbero essere messi fuorilegge i grandi televisori al plasma, considerati i Suv da salotto.

Come afferma un recente studio McKinsey, c omunicare via Internet inquina: i data center produrranno più CO2 degli aerei, entro il 2020. Oggi Internet e il Web 2.0 emettono 160 milioni di tonnellate di CO2 all’anno come l’Olanda e pari allo 0,3% delle emissioni mondial i.

Entro il 2020 questa percentuale raddoppierà superando la percentuale del traffico aereo.

Leggi anche: Comunicare via Internet inquina

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore