L’Election Day 2012 sui social network

MarketingNetwork
Su Twitter e Facebook si seguono le elezioni Presidenziali USA 2012 @ shutterstock

Twitter apre Election 2012, una pagina dedicata alle elezioni presidenziali USA per essere aggiornati sulla sfida Romney vs. Obama. La strategia di Facebook

Apre la pagina evento Election 2012, curata da Twitter, con i tweet dei candidati alla presidenza, dei partiti politici, e come fonti di news sono utilizzati i siti dell’Electoral College, CNN e il Washington Post. Lo riporta Rachael Horwitz, senior manager delle comunicazioni di Twitter, in un post sul blog. Il micro-blog da 140 caratteri, che alle scorse Presidddenziali ebbe un ruolo di primo piamo nell’elezione di Obama, oggi coprirà l’evento più atteso: le elezioni Presidenziali USA, per tenere aggiornati cittadini, giornalisti e politici sulla sfida Romney vs. Obama.

L’ hashtag da seguire è #election2012, ed p già colma di tweet con guide al voto, opinioni di utenti e proposte dei candidati alla Presidenza USA. Se l’uragano Sandy ha generato oltre 20 milioni di Tweet, conteremo domani quanti micro-post avrà prodotto l’elezione del Presidente degli Stati Uniti d’America. Questa pagina-evento è la seconda creata da Twitter, dopo la pagina dedicata al dibattito per le presidenziali.

Facebook invece creerà una mappa in tempo reale per seguire il voto degli utenti, e utilizzerà Talk Meter su U.S. Politics sulla pagina Facebook. Inoltre appariranno, anche in mobilità su smartphone, i click su “Io ho votato“. E la pressione degli amici ha seguito, come ogni passaparola, per indurre i cittadini a non disertare le urne. I primi risultati ufficiali saranno diffusi in New Hampshire poco dopo la mezzanotte, alle 6 ora italiana.

Quanto conosci Twitter? Mettiti alla prova con un QUIZ!

Sei un esperto di Facebook? Misurati con un QUIZ!

Su Twitter e Facebook si seguono le elezioni Presidenziali USA 2012 @ shutterstock
Su Twitter e Facebook si seguono le elezioni Presidenziali USA 2012
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore