Twitter compie cinque anni

MarketingNetworkSocial media

Ecco che cosa farà da grande il sito di micro-blogging. Ma il co-fondatore di Twitter Biz Stone va da Aol con Arianna Huffington

Twitter, il sito di micro-blogging da 140 caratteri, spegne 5 candeline. Cinque candeline per un sito i cui utenti hanno inviato in media, il mese scorso, 140 milioni di tweets al giorno contro i 50 milioni di cinguettii giornalieri di un anno fa: quasi triplicati. Il giorno dei record dei tweet è stato il primo gennaio 2011, quando gli utenti hanno mandato in media 6.939 post al secondo.

In queste ultime settimane Twitter ha rispolverato il suo ruolo “civile” aiutando le proteste in Tunisia, Egitto e reggendo l’urto di terremoto e tsunami in Giappone, offrendo, come tutta Internet, l’unica “valvola di sfogo comunicativa” ai giapponesi mentre la telefonia mobile crollava. Il sito attualmente stima 460.000 nuovi account al giorno lo scorso mese, e il 12 marzo 572.000 nuovi account Twittersono satati creati. 177 milioni sono i tweet mandati l’11 marzo 2011.

Il fondatore Jack Dorsey inviò il primo tweet il 21 marzo 2006. Il quinto compleanno è in arrivo. Dal primo tweet al primo miliardo ci sono voluti 3 anni, 2 mesi e 1 giorno, ma ora si impiega solo 1 settimana perché gli utenti mandino un miliardo di tweet. La crescita degli utenti mobili nel corso dell’ultimo anno è stata a tripla cifra del 182%. Le ultime valutazioni di Twitter oscillano fra 7,7 miliardi e 10 miliardi di dollari, e il sito non è in vendita.

L’unico néo in questo compleanno è forse l’uscita del co-fondatore Biz Stone che è stato nominato da Aol-Huffington Post nel ruolo di “strategic advisor” per il “social impact” del portale.

Leggi anche Gizmodo.it: Da oggi usare Twitter sarà più sicuro: arriva l’HTTPS

Dick Costolo, Ceo di Twitter
Dick Costolo, Ceo di Twitter
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore