Twitter è la parola dell’anno 2009

Management

Secondo Global Language Monitor, il cinguettio di Twitter batte Obama, H1N1 e perfino i vampiri di moda fra i teen ager. L’espressione 2.0 si piazza sesta per popolarità

Il 2009 è l’anno di Twitter. Lo stabilisce la classifica di Global Language Monitor , secondo la quale il cinguettio di Twitter è la parola Top dell’anno che sta per finire: Twitter batte Obama, H1N1 e perfino i vampiri di moda fra i teen ager. L’espressione 2.0 si piazza sesta per popolarità.

Webby Awards premia Wikipedia, iPhone eanche Twitter .

Inoltre, segno del mutare dei tempi, il verbo Unfriend sbarca sul New Oxford American Dictionary.

Leggi: Twitter pensa a quotarsi in Borsa

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore