Twitter permetterà di scaricare l’archivio dei Tweet

MarketingNetworkSocial media
Il microblogging Twitter sarà disponibile su smartphone anche in assenza di Rete

Sul micro-blogging Twitter appare l’opzione di download dell’archivio dei Tweet inviati

Il diritto all’oblio non esiste in Rete. Ma anche la “memoria digitale” è arduo compito, nell’era dell’obsolescenza dei formati. Twitter cerca però di rimediare: apre alla promessa funzionalità di scaricare l’archivio dei Tweet. Lo “storico” dei cinguettii inviati sarà in download, grazie all’opzione “Request your archive” (Richiedi il tuo archivio, n.d.r.). Nel dettaglio, si richiede un file che contiene le informazioni, a partire dai primi tweet. Appena il file è pronto per il download, un link viene inviato all’utente via messaggio di posta elettronica. Il file Html compresso conterrà l’intera collezione dei propri tweet divisi mese per mese.

Anche Twitter libera i dati

Il sito di micro-blogging da 140 caratteri sta ancora testando l’opzione, prima di rilasciare la funzionalità a tutti. Lo ha annunciato il CEO Dick Costolo in occasione dell’Online News Association a San Francisco. Ma con questa mossa Twitter si allinea alla filosofia di permettere l’esportazione dei dati creati dagli utenti. Temo fa Google lanciò il Data Liberation Front , affinché tutti gli utenti siano proprietari dei propri dati. Gli utenti devono essere liberi di esportare i dati dai prodotti di un’azienda. Anche l’iniziativa Download Your Information di Facebook, gli utenti possono ottenere una copia di ciò che hanno condiviso su Facebook, come foto, post, messaggi, lise di amici e conversazioni in chat.

Quanto conosci Twitter? Misurati con un Quiz!

Twitter permette di scaricare l'archivio dei Tweet
Twitter permette di scaricare l’archivio dei Tweet
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore