Ue: data retention per tutti

NetworkProvider e servizi Internet

La direttiva, richiesta dagli inglesi, verrà discussa a Bruxelles entro settembre

La conservazione dei dati di traffico telefonico e Internet verrà allungata in ambito Ue: la direttiva sul data retention, chiesta a gran voce dagli inglesi come misura antiterrorismo, verrà discussa a Bruxelles entro settembre. Verrà allungata da uno a tre anni, presso Isp e operatori di telefonia, la registrazione dei log di accesso a Internet, email e chiamate telefoniche. La privacy va in soffitta, nei tempi dell’antiterrorismo, è l’accusa delle associazioni, ma l’Unione europea mette l’accento sulla sicurezza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore