UE e Cina insieme nello sviluppo della rete 5G

4gMobility
UE e Cina insieme nello sviluppo della rete 5G
5 19 Non ci sono commenti

UE e Cina firmano accordo per sviluppare la rete 5G entro il 2020. Il 5G viene descritto come un modo per sviluppare servizi più innovativi in ambito industriale oltre le Telco, spaziando dai servizi per driverless cars a Internet of Things (IoT)

Unione europea (UE) e Cina siglano un’intesa per sviluppare la rete 5G entro il 2020. L’accordo, firmato da Günther Oettinger, commissario europeo con la competenza dell’Agenda digitale, e Miao Wei, il ministro cinese dell’Industria e dell’Information Technology, rappresenta l’apice del dialogo ad alto livello economico e commerciale, in corso a Pechino. La Commissione Ue è consapevole che in futuro tutti utilizzeranno il 5G, la nuova generazione delle reti di comunicazione.

UE e Cina insieme nello sviluppo della rete 5G
UE e Cina insieme nello sviluppo della rete 5G

Secondo Bruxelles, entro il 2020, il traffico via internet sulla rete mobile sarà 30 volte superiore rispetto a quello del 2010. Il traffico sulla rete 5G sarà molto più veloce, ma soprattutto sarà l’autostrada digitale per un’economia digitale valutata un trilione di euro, grazie ai collegamenti con le auto (self-driving cars e connected cars) e le case Smart.

Solo guardando al futuro dell’industria automobilistica con le self-driving cars e alla diffusione di IoT, è possibile trovare le motivazioni che giustifichino il costoso sviluppo del 5G. Del resto, dal 2020 il mercato IoT triplicherà, mentre le smart car rappresentano un mercato che vale 9 miliardi e mezzo di euro.

Il 5G viene descritto come un modo per sviluppare servizi più innovativi in ambito industriale oltre le Telco, spaziando dai servizi per driverless cars a Internet of Things (IoT).

Juniper Research stima che i ricavi mondiali associati ai servizi 5G passeranno da a 100 milioni nel 2020 a 65 milardi di dollari nel 2025.

Volete sapere la qualità della copertura 4G, 3G e delle reti WiFi di dove vi trovate? Possiamo aiutarvi! TESTA IL 4G.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore