Ufficiale: Windows 8 in tre edizioni

ManagementMarketingSistemi OperativiWorkspace
Windows 8 su Pc touchscreen

Microsoft conferma il nome della prossima versione di Windows. Windows 8 in tre gusti: SKU consumer, edizione Pro e Windows RT per tablet. L’upgrade da Windows 7

Microsoft rivela che la prossima l’edizione x86/64 di Windows si chiamerà Windows 8 e che arriverà a scaffale in tre versioni: Windows 8 per gli utenti consumer; Windows 8 Pro per gli utenti business; la versione per tablet si chiamerà Windows RT. Le tre edizioni del sistema operativo saranno disponibili agli utenti finali con l’opzione addizionale per l’adozione enterprise su larga-scala. Secondo Windows Team Blog, ci saranno due edizioni di Windows 8 per processori x86/64: Windows 8 e Windows 8 Pro. Invece quella che finora conoscevamo come Windows on ARM (WOA), l’edizione per tablet multitouch con chip Arm (Nvidia Tegra, Quyalcomm eccetera), si chiamerà Windows RT.

La strategia di Microsoft consiste in una drastica semplificazione, dando l’addio alle multiversioni del passato. Chiarezza sui requisiti hardware e minore complessità aiuteranno gli utenti a scegliere. Vediamo come. La SKU consumer è Windows 8: includerà le versioni aggiornate Windows Explorer, Task Manager, supporto multi-monitor migliorato, e la possibilità di “switch”, passando a languaggi diversi al volo, cosa che prima era confinata alle versioni Enterprise e Ultimate di Windows.

L’edizione Windows 8 Pro sarà dedicata agli utenti business/professionisti e agli entusiasti. La SKU Pro aggiunge funzionalità di cifratura, virtualizzazione, gestione PC, e connettività domini. La funzionalità Windows Media Center sarà disponibile come add-on a Windows 8 Pro, noto come “Media Pack“. La chart completa di Microsoft è online.

La prima versione di Windows RT, ex Windows on ARM, prende il nome da Windows Runtime che è al cuore dell’interfaccia Metro-Style: includerà il supporto ai mobile device encryption (per cifrare) e a una versione speciale di Microsoft Office 15.

Gli upgrade da Windows 7 dipenderanno dalla versione di Seven usata. Gli utenti di Windows 7 Professional ed Ultimate potranno effettuare l’upgrade a Windows 8 Pro, mentre le altre versioni potranno aggiornarsi a Windows 8. Una terza versione di Windows 8 sarà offerta ai clienti di fascia enterprise sotto la piattaforma Software Assurance. L’OS includerà le funzionalità Windows 8 Pro, insieme agli strumenti di gestione e agli administration tool.

Windows 8 su Pc touchscreen
Windows 8 su Pc touchscreen
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore