Un aiuto per compilare il 730

Marketing

Microsoft mette a disposizione sul sito PMI Plus un’applicazione dedicata
alla compilazione guidata della dichiarazione dei redditi

Microsoft fornisce un supporto concreto a chi non ha ancora compilato il proprio 730 grazie a un servizio personalizzato sul sito Pmi Plus. Accedendo al sito https://www.microsoft.com/italy/pmi/plus/pre.aspx gli iscritti al programma potranno utilizzare un’applicazione realizzata su piattaforma Microsoft.NET per la compilazione guidata del 730, che permette di verificare la correttezza delle informazioni inserite, calcolare i conguagli da versare e il prospetto dei rimborsi. Al termine delle operazioni l’utente sarà in possesso del modello 730 nel formato opportuno pdf compilato in tutte le sue parti, pronto per essere consegnato ai CAF, senza altri intermediari. Proporre servizi come questo, attraverso un tool di semplice utilizzo, rientra nella strategia di Microsoft di fornire supporto ai titolari e ai dipendenti delle piccole e medie imprese per la risoluzione delle problematiche più attuali grazie a strumenti utili che possono velocizzare il lavoro e allo stesso tempo accrescere il know-how delle persone e delle aziende. A pochi giorni dall’avvio, l’iniziativa di compilazione online del 730 ha riscosso un notevole successo, con 2.500 nuove registrazioni al programma Pmi Plus. L’applicazione, realizzata in collaborazione con Data Ufficio, società specializzata in modulistica fiscale, non è l’unico strumento presente sul sito Pmi Plus a supporto della compilazione del 730. Sempre nella stessa sezione, infatti, è possibile consultare della documentazione tratta dalla guida alla compilazione al 730 realizzata da Italia Oggi e degli articoli di approfondimento a cura di Ipsoa, casa editrice specializzata in ambito fiscale e finanziario. La formazione è uno degli aspetti più rilevanti di PMI Plus, sezione all’interno del sito PMI di Microsoft nata a febbraio, dove le aziende hanno la possibilità di trovare una serie di proposte di formazione, commerciale e tecnica, e di supporto. Per poter accedere ai contenuti le aziende devono iscriversi, indicando il settore aziendale, la posizione di chi si sta registrando e il software utilizzato più spesso; in questo modo possono accedere gratuitamente a supporto e formazione aziendale e tecnica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore