Un cellulare "multi-sistema"

AccessoriWorkspace

all’Asia arriva il primo cellulare intelligente in grado di funzionare con ben cinque sistemi operativi differenti

SINGAPORE (Sin) – Dall’Asia arriva il primo cellulare intelligente in grado di funzionare con ben cinque sistemi operativi differenti. A seconda dei gusti o delle proprie esigenze lo Zircon Axia A108, prodotto da Oswin Technology, può montare infatti Windows CE, Pocket PC, Palm OS 6 (Cobalt), Linux e MXI. Il primo modello commercializzato dispone del sistema operativo Windows CE ed è in vendita a 900 dollari. Cuore del cellulare è il processore Freescale i.MX21 a 266 MHz. Lo smartphone dispone poi di 50 Mb di memoria utilizzabile per registrare i dati, oltre a 64 Mb di memoria flash che permettono di conservare le informazioni anche quando si scarica la batteria. Inoltre è presente l’oramai immancabile fotocamera integrata da 1,3 Megapixel e il supporto per i file MP3, MIDI e WAVE. Lo Zircon Axia A108 è dotato anche di tutte le applicazioni per la sincronizzazione e la modifica dei file del pacchetto Office di Microsoft (PlanMaker, TexMaker, Microsoft WordPad ecc). La perfezione non è però di questo mondo: il terminale è infatti privo di connessione Bluetooth e non supporta lo standard UMTS, limitandosi al solo GPRS. Per informazioni www.oswintech.com .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore