Un Gps Sony per videocamere Handycam, fotocamere Cybershot e reflex

Dispositivi mobiliMobility

Con il modulo GPS-CS1 è possibile registrare data, ora e posizione dello
scatto e attraverso il software Picture Motion Browser visualizzare le foto
sulle mappe geografiche

Il nuovo GPS-CS1 di Sony permette di visualizzare esattamente ?dove? e ?quando? sono state registrate le immagini realizzate con videocamere e fotocamere Sony. Grazie al software Sony Picture Motion Browser, fornito con le nuove videocamere e fotocamere digitali Sony a partire da agosto 2006, le immagini vengono visualizzate su una mappa online in corrispondenza del punto esatto in cui sono state acquisite. Le mappe sono fornite per concessione di Google Maps. La possibilità di abbinare automaticamente una serie di informazioni come la data e il luogo dello scatto renderanno più facile e divertente riorganizzare e rivedere le foto. GPS-CS1 di Sony è un modulo GPS (Global Positioning System) portatile che registra data, ora e posizione attuale ovunque sia disponibile la copertura satellitare del sistema GPS. Il software integrato GPS Image Tracker provvede poi a confrontare e abbinare queste informazioni con la data e l’ora in cui sono state scattate le immagini Jpeg della fotocamera. A questo punto le immagini, complete dei relativi dati geografici, si possono visualizzare con il software Sony Picture Motion Browser che contiene l’innovativa funzione di visualizzazione mappe online (?Map View?). Il formato e la scala delle mappe ? cartografiche o satellitari, globali o locali ? sono liberamente modificabili dall’utente. L’unità GPS-CS1 può contenere 31 Mbyte di dati, equivalenti a circa un mese di rilevamenti e registrazioni ininterrotte per 12 ore al giorno. L’unità GPS-CS1 sarà disponibile in Italia a partire da ottobre 2006.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore