Un kit per i Nativi Digitali e tante idee per Internet

FormazioneManagement

Con il progetto “Nativi digitali”, l’Iit-Cnr di Pisa chiama a raccolta oltre un milione di studenti delle scuole superiori italiane. Alla ricerca di idee per innovare il Web

I post-teenager Larry Page (di Google) e Mark Zuckerberg (di Facebook) hanno rinnovato Internet in un’età giovane: appena usciti dalle superiori, nei primi anni universitari. Con il progetto “Nativi digitali” (born digital), l’Iit-Cnr di Pisa chiama a raccolta oltre un milione di studenti delle scuole superiori italiane. Alla ricerca di idee per innovare il Web.

Tremila istituiti italiani verranno setacciati dall’Istituto di informatica e telematica del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa, che farà conoscere agli studenti la Rete, diffondere la Cultura Digitale e il ruolo di Registro.it (che serve per gestire i domini .it). Agli studenti delle 3mila scuole italiane verrà regalato un kit con Dvd per capire come funziona il concorso.

I giovani delle scuole italiane potranno realizzare video virali, fotografie digitali, videogiochi,e-content, applicativi ma anche progetti di social network. Partner dell’iniziativa è Current Tv di Al Gore.

Secondo Audiweb , in Italia Internet spopola fra i giovani di 11-17 anni (82,7%), 18-34 anni (78,9%).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore