Un milione di canzoni senza Drm nel jukebox di Microsoft

AccessoriWorkspace

Il colosso di Redmond sfida Apple iTunes, Amazon Mp3 e eMusic con il
rinnovato Marketplace. La seconda generazione di Zune, con superficie sensibile
al tatto, sfiderà l’iPod Nano

Microsoft per una volta ruba la scena a iTunes di Apple nell’arena musicale. Microsoft ri nnova Marketplace e lancia un milione di canzoni senza Drm. Microsoft inoltre ha tolto i veli all’attesa seconda generazione di Zune, il media player del colosso di Redmond in arrivo per novembre. Sono tre i nuovi modell i: due equipaggiati con memorie Flash, da 4 GByte e 8 GByte, al prezzo, rispettivamente, di 149 e 199 dollari, disponibili nei colori rosso, rosa, nero e verde, e uno senza memorie Flash. I nuovi modelli di Zune sfidano l’iPod Nano. Zune ha superato il giro di boa del primo milione di unità vendute lo scorso giugno. Il lettore da 80 Gbyte con schermo da 3.2 pollici, più snello e leggero della precedente versione da 30 Gbyte, arriverà a scaffale al prezzo di 249 dollari. I dispositivi Zune permettono la sincronizzazione automatica quando connessi su rete wireless casalinga. Ma la novità, anche se non è una vera sorpresa, è il rilancio di Marketplace con un milione di canzoni senza Drm . Si tratta della risposta di Microsoft all’accordo tra Apple e Emi senza sistemi anticopia Digital rights management. eMusic offre 2 milioni di brani musicali senza Drm e Amazon ha lanciato Amazon Mp3 senza Drm . Il limite è che Marketplace inizierà a vendere video musicali, ma non ha ancora accordi per i programmi Tv.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore