Un Nas di rete semplice da installare e utilizzare

Aziende

Il server Wireless Iomega offre nuove funzionalità ed estrema flessibilità per lo storage di rete entry-level

Un nuovo server entry-level con caretteristiche innovative viene proposto da Iomega. Si tratta del Nas 100d che offre due capacità di memoria (160 e 250 Gb) e riunisce funzionalità di wireless network con uno storage di rete estremamente flessibile e di facile espansione. Particolarmente indicato per reti di piccole aziende, il nuovo dispositivo ha dimensioni molto contenute tanto da potersi collocare anche sulla scrivania ed essendo un dispostivo plug-and-play universale, semplifica e velocizza la fase di impostazione. Il server Nas 100d fornisce la facilità d’uso della funzionalità di networking wireless 802.11b/g. Progettato come soluzione completa di storage di rete, il Nas 100d dispone di due porte Usb 2.0 (Hi-Speed Usb) per garantire l’espandibilità, consentendo di collegare ulteriori hard disk Usb 2.0 esterni per soddisfare nuove esigenze di storage. Iomega prevede di includere il supporto del drive Iomega Rev entro la fine del 2004, fornendo così agli utenti Nas 100d l’accesso a un avanzato strumento di storage rimovibile con alte prestazioni nell’archiviazione dei dati. Compatibile con gli ambienti Windows, Unix, Linux e Mac Os X, il server di Iomega può fornire accesso immediato a storage condiviso tramite una rete wireless o Ethernet standard. Interessanti anche i prezzi: il 160Gb, costa intorno ai 495 euro, mentre il 250Gb 595, entambi Iva esclusa.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore