Un nuovo anti Office è nel mirino di Google

Aziende

La suite Think Free Office potrebbe essere una delle prossime prede del
motore di ricerca

L’alternativa online a Office continua ad essere uno dei pensieri fissi di Google. Negli ultimi mesi il motore di ricerca si è aggiudicato Upstartle per il word processor Writely, iRows (produttore israeliano di un foglio di calcolo), e adesso il team delle acquisizioni (quello che ha raggiunto l’accordo definitivo per comprare YouTube), sarebbe in colloqui ravvicinati con la casa produttrice sud coreana di ThinkFree Office suite. Secondo gli osservatori di Google, il motore di ricerca non ha però intenzione di fare un vero e proprio anti Office, bensì un applicativo Google da ufficio per utenti online o un link tra fogli di calcolo, word, presentazioni grafiche e Gmail e Voip. Intanto Google, che ha svelato tempo fa Google Docs and Spreadsheets, punta ad acquisire ThinkFree suite, compatibile con le applicazioni Microsoft Office and its key Word, Excel e PowerPoint.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore