Un nuovo browser per BlackBerry

Aziende

Rim acquista Torch Mobile, società che sviluppa, tra gli altri, il browser Iris. Dietro questo acquisto la risposta all’iPhone e il browser Safari?

Research in Motion (Rim) ha acquistato Torch Mobile, una società di informatica che sviluppa prodotti, fra cui il browser Iris, utilizzando WebKit, lo standard (non ufficiale) per gli smartphone.

La decisione di Rim può essere letta in un’ottica di risposta all’iPhone e al suo browser Safari. A inizio mese, Chris Umiastowski, un analista di mercato della Td Securities, aveva detto che la casa canadese era intenzionata a rilasciare un browser pari a quello dello smartphone della Apple entro la metà del 2010.

L’annuncio della nuova acquisizione è arrivato direttamente da Torch Mobile, ma non è stato reso noto quanto la Rim abbia pagato l’acquisto dell’azienda informatica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore