Un nuovo exploit per Mac Os X

CyberwarSicurezza

In realtà si tratta di un codice "proof of concept" e sarebbe a rischio Apple
Safari

Ancora un exploit per Mac Os X, il sistema operativo di Apple. In effetti si tratta di un codice proof of concept e sarebbe a rischio il browser Safari. La vulnerabilità è altamente critica in una componente del software che usa il file .dmg disk image. I dettagli sulla falla sono stati rivelati come parte del Month of kernal bugs . Il Mokb inserisce un nuovo proof-of-concept o exploit ogni giorno per l’intero mese di novembre.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore