Un nuovo managed switch 48 porte 10/100

NetworkReti e infrastrutture

D-Link annuncia il DES-3250TG

D-Link, azienda attiva nel mercato del networking, annuncia la disponibilità sul mercato italiano del dispositivo DES-3250TG, uno switch managed a 48 porte. Con questo nuovo prodotto, D-Link amplia la propria gamma di soluzioni switched per poter rispondere sempre meglio alle esigenze di tutti i clienti che devono affrontare le complesse problematiche legate alla continua espansione delle proprie LAN e, contemporaneamente, far fronte alla necessità di accrescere le performance e diminuire i costi di gestione. Di tipo non blocking, il nuovo Switch DES-3250TG garantisce velocità elevate a 48 utenti in modalità 10/100. E inoltre fornito di 2 porte Gigabit in rame 1000BaseT che possono essere utilizzate in alternanza con 2 porte Giga con slot Mini-GBIC. Questi ultimi possono essere equipaggiati con interfacce 1000BaseSX (per fibra multimodale) e/o 1000BaseLX (per fibre multimodale e monomodale). Per incrementare ulteriormente le prestazioni della rete, lo Switch è dotato della funzione di link aggregation che permette una maggiore velocità di trasmissione nella modalità switch-to-switch, di collegamenti ridondanti e di una vasta gamma di funzioni per facilitare la gestione. Tra queste, ad esempio, vi sono uninterfaccia basata sul web che consente di configurare lo switch da un qualunque PC della rete dotato di browser; la gestione SNMP, il protocollo di gestione standard di mercato; le funzionalità avanzate di monitoraggio e di port mirroring per controllare il traffico di una porta utilizzando unaltra porta commutata collegata allanalizzatore di rete. lI DES-3250TG supporta fino a 8.000 indirizzi MAC, garantendo una flessibilità che gli consente di essere utilizzato per connettere direttamente gli utenti finali. Le funzionalità di negoziazione automatica individuano e impostano automaticamente la velocità, la modalità di trasmissione half e full duplex e il controllo di flusso per tutte le porte 10Base-T o 100Base-TX.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore