Un nuovo sistema di file-sharing musicale per la buona pace di cybernavigatori e artisti

AccessoriWorkspace

Emi Records offre musica da scaricare, masterizzare e registrare

Emi Records ha annunciato un nuovo programma per il download digitale per gli stati Uniti con cui la compagnia offrir ai consumatori – attraverso una rete di distributori – la possibilit di scaricare brani musicali, masterizzare un numero limitato di copie per uso personale, importare le registrazioni su supporti portatili. Dal 1 dicembre, grazie ad un accordo siglato con Alliance Entertainment Corp., Ecast, FullAudio Corporation, Liquid Audio, Listen.coms Rhapsody, MusicNet, pressplay, Roxio e Streamwaves, EMI abiliter questi distributori a vendere decine di migliaia di pezzi in forma di download digitale attraverso le decine di Internet provider, portali e online retailer a cui si appoggerranno, AOL, Yahoo!, Earthlink, Verizon Online, MSN, Cablevision Systems Corporations Optimum Online (TM), Charter Communications, DIRECTV Broadband, BestBuy.com, HP.com, MTV.com, MP3.com and SongPro.com. Tra i brani disponibili ci saranno quelli di nomi come Billy Idol, Blondie, David Bowie, Coldplay, Joe Cocker, DC Talk, Duran Duran, Everclear, Fatboy Slim, Pink Floyd, Norah Jones, Kottonmouth Kings, Dave Koz, Lenny Kravitz, Megadeth, Kylie Minogue, Anne Murray, Tina Turner, Thalia, Keith Urban, The Vines, Cassandra Wilson e The Beach Boys, cos come pezzi dal leggendario catalogo Emi, tra cui Frank Sinatra, Dean Martin, Nat King Cole, o, ancora, brani classici come registrazion di Placido Domingo, Sarah Chang e la Berlin Philharmonic Orchestra. Altra novit sar la possibilit di trovare i single di album di prossima pubblicazione in anteprima. Si tratta di un ulteriore passo per dare ai consumatori la nostra musica nei formati richiesti, e ai distributori il massimo di flessibilit per offrire una pi vasta gamma di opzioni e una pi vasta selezione musicale dichiara David Munns, Presidente e CEO di EMI Recorded Music North America. I gusti e la domanda cambieranno, ma abbiamo sviluppato una struttura iniziale che va bene per i consumatori, per gli artisti, per i clienti e per le nostre attivit. In aggiunta, abbiamo intenzione di espandere il repertorio disponibile.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore